Arriva Delitti del BarLume, miniserie in due puntate tratta dai romanzi "Il re dei giochi" e "La carta più alta" dello scrittore pisano Marco Malvaldi, che verrà trasmessa alle 21:10 dell'11 e del 18 novembre sulla pay tv Sky Cinema 1 HD, dove potremo assistere al panorama dell'immaginaria cittadina di Pineta, una spensierata provincia toscana in cui accade un omicidio.

A risolvere il delitto, sarà una improvvisata squadra di investigatori guidata da Filippo Timi, al debutto televisivo nei panni di Massimo, ex matematico che ha deciso di aprire il suo bar dei sogni che diventerà il quartier generale del team.

Due puntate divertenti in prima serata che hanno come protagonista un barista cinico ed arguto, accompagnato dalla bella Lucia Mascino e da una sceneggiatura ben scritta: la scelta del dialetto inserito in una cornice provinciale risulta elegante ed allo stesso tempo azzeccata e sofisticata. Non si scade mai nel volgare e nell'ovvietà, d'altronde Malvaldi è uno scienziato ed il suo approccio è quello di un chimico che dosa con equilibrio le componenti. Il giallo, l'intrigo ed il sorriso: ognuno ha la propria quota in armonia con il testo.

L'investigatore dietro il bancone del bar, è soprattutto coordinato dal prezioso lavoro di scrittura dei film di Francesco Bruni, storico autore di molti film di Paolo Virzì oltre che regista e sceneggiatore di Scialla, una delle commedie più sorprendenti degli ultimi anni. Ad interpretare i pensionati-detective sono presenti Carlo Monni (Ampelio), Atos Davini (Pilade), Massimo Paganelli (Aldo) e Marcello Marziali (Gino).