Europa League 2013 che prosegue con la quarta giornata giocata interamente il 7 novembre 2013. Le due italiane saranno impegnate ad orari diversi. Vediamo dove saranno visibili le gare Lazio-Apollon e Pandurii-Fiorentina in diretta Pay tv Sky e Mediaset Premium ed in chiaro. Infine uno sguardo alle formazioni e alla diretta streaming.

Ecco di seguito dove seguire la diretta tv o streaming di Europa League 2013 con la programmazione tv dettagliata per questa giornata.

Giovedì 7 novembre 2013 all'orario 19:00 si gioca Pandurii-Fioretnina, gara che sarà trasmessa da Sky Sport e Premium Calcio, ma anche in chiaro a partire dalle 18:55 su rete 4. La diretta live streaming sarà trasmessa dalle pay tv grazie a i servizi Sky Go e Premium Play e in chiaro sul sito sportmediaset.

Sempre il 7 novembre 2013 ci sarà l'altra gara di Europa League 2013, tra Lazio-Apollon. La gara sarà disponibile solo in pay per view e per gli abbonati su Sky Sport 1, Sky Calcio 1 HD (canale 201 e 251) e su Premium Calcio (canale 370). Anche in questo caso, streaming live sui siti o tramite le app di Sky Go e Premium Play.

Probabili formazioni Lazio-Apollon Europa League 2013

Per la gara delle ore 21, Petkovic sta pensando di fare turnover, in vista soprattutto della gara di serie A che potrebbe esser fondamentale per la sua panchina. Riposerà come di consueto Klose, sostituito in avanti da Floccari, con Keita e Ederson ai suoi lati. In difesa possibile rientro da titolare di Novaretti dopo l'infortunio.

Lazio (4-3-3): Marchetti; Cavanda, Ciani, Novaretti, Radu; Gonzalez, Ledesma, Hernanes; Keita, Floccari, Ederson. All.: Petkovic.

Apollon (4-2-3-1): Vale; Stylianou, Merkis, Kapiridis, Vasiliou; Gullon, Hamdani; Sangoy, Meriem, Papoulis; Roberto. All.: Christoforou.

Probabili formazioni Pandurii-Fioretnina 7 novembre 2013

Come per la Lazio, anche nella formazione della Fiorentina dovrebbero girare alcuni uomini, lasciando in panchina qualche titolare in vista della sfida contro la Sampdoria. In porta torna Lupatelli, mentre in attacco Matos potrebbe esser titolare con Joaquin e Vargas alle sue spalle.

Pandurii (4-4-2): Lazar, Christou, Ma Mele, Erico, Avramescu, Breeveld, Cicur, Cristea, Eric, Paulinho, Alex.

Fiorentina (4 -3-2-1): Lupatelli, Roncaglia, Compper, Alonso, Pasqual, Fernandez, Bakic, Olivera, Vargas, Matos, Joaquin.