Inter-Milan, lo streaming in diretta live del 47esimo derby della Madonnina verrà trasmesso su Sky e Mediaset premium a partire dalle 20 e 45 di oggi, 22 dicembre 2013.

Le due formazioni milanesi si affrontano oggi per la 47esima volta, in uno scontro che vedrà misurarsi rispettivamente la sesta e la tredicesima in classifica, in un'annata non particolarmente brillante per entrambe.

Da un confronto storico dei testa a testa che si sono susseguiti nella storia delle due formazioni, emerge che al momento il Milan si trova in vantaggio sull'Inter per 18 match a 17, con 11 gare finite in parità. Chi vincerà dunque il 47esimo derby? Saranno i rossoneri a guadagnare un'ulteriore misura oppure, i nerazzuri riporteranno il bilancio in parità? I bookmaker sembrano propendere per un ennesimo pareggio.

Inter - Milan in streaming, sarà visibile per i soli abbonati Sky e Mediaset Premium. Per vedere la diretta di Inter-Milan sarà necessario sintonizzarsi alle 20,45 sui canali Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (canali 201, 204, 251). Per seguire la diretta di Inter-Milan su Mediaset Premium invece bisognerà collegarsi ai canali Mediaset Premium calcio e Premium Calcio HD (canali 370 e 381). Su Sky la diretta di Inter-Milan sarà visibile anche in 3D su Sky Sport 3D al canale 209.

Per vedere Inter-Milan in streaming su pc, tablet, smartphone e quant'altro, sarà invece necessario avvalersi dei servizi Sky Go e Premium Play. Inter-Milan in streaming sarà dunque visibile solo dagli abbonati delle due emittenti che avranno abilitato i propri dispositivi allo streaming dei rispettivi servizi.

Che si segua in tv, sul pc, su dispositivo portatile fuori casa in streaming, Inter-Milan si preannuncia comunque una sfida emozionantissima.

Inter-Milan, le formazioni:

Inter (3-5-1-1): Handanovic; Campagnaro, Rolando, J. Jesus; Jonathan, Zanetti, Cambiasso, Taider, Nagatomo; Guarin; Palacio


Panchina: Carrizo, Castellazi, andreolli, Ranocchia, A. Pereira, Olsen, Kovacic, Donkor, Mudingayi, Icardi, Belfodil


Milan (4-3-2-1): Abbiati; De Sciglio, Zapata, Bonera, Constant; Poli, De Jong, Muntari; Kakà; Balotelli, Matri


Panchina: Gabriel, Coppola, Mexes, Zaccardo, Cristante, Emanuelson, Nocerino, Saponara, Niang, Pazzini