Roma e Fiorentina daranno vita al 'lunch-match' della quindicesima giornata di serie A, domenica 8 dicembre alle ore 12:30 allo stadio Olimpico di Roma, con diretta-tv su Mediaset Premium Calcio HD e sul canale 1 della piattaforma Sky Sport HD.

I giallorossi, seppur ancora imbattuti in questa stagione, sono a secco di vittorie da più di un mese, esattamente dal 31 ottobre scorso quando battendo il Chievo per uno a zero conquistarono la decima vittoria consecutiva dall'inizio del campionato, stabilendo il nuovo record per la Serie A; da quel giorno, quattro pareggi contro Torino, Sassuolo, Cagliari ed Atalanta hanno costretto gli uomini di Rudi Garcia ad assistere al sorpasso della Juventus di Antonio Conte, a sua volta imbattuta dal 20 ottobre, quando subì un'incredibile rimonta da 0-2 a 4-2 proprio contro la Fiorentina di Montella al Franchi.

Nei precedenti 74 incontri disputati tra Roma e Fiorentina allo stadio Olimpico, i padroni di casa si sono imposti per ben 33 volte, lasciando ai viola solo 14 vittorie e 27 pareggi. Lo scorso anno, le due squadre diedero vita ad una delle partite più spettacolari dell'interno campionato, con un 4-2 finale a favore degli uomini guidati da Zdenek Zeman dopo una pirotecnica altalena di emozioni.

Per il match di domenica, la Roma sarà ancora priva di Totti (il suo rientro è previsto per la gara di San Siro contro il Milan nel turno successivo, ndr.), ma potrà finalmente contare sul centravanti Mattia Destro, ormai ristabilito dal lungo infortunio; probabile, tuttavia, che Rudi Garcia non lo rischi dal primo minuto, preferendogli uno tra Ljajic e Borriello, con Gervinho e Florenzi a giostrare sugli esterni d'attacco. Centrocampo confermato con Strootman, De Rossi e Pjanic e difesa a quattro con Maicon, Benatia, Castàn e Dodò davanti al portiere De Sanctis. Prevista in tribuna d'onore la presenza del presidente americano James Pallotta, che la prossima settimana sarà impegnato nella presentazione del progetto del nuovo stadio ai rappresentati istituzionali della Capitale.

Sulla sponda viola, Montella è costretto ad attendere ancora qualche giorno prima di riavere il suo top-player, Mario Gomez; l'attacco sarà affidato al capocannoniere Giuseppe Rossi, supportato dall'imprevedibilità di Cuadrado e Joaquin. Borja Valero e l'ex-Aquilani sono sicuri di una maglia da titolare a centrocampo, mentre Pizarro ed Ambrosini si contendono un posto dal primo minuto; Vargas, Savic, Gonzalo Rodriguez e Tomovic comporranno il pacchetto arretrato davanti al portiere Neto.

L'arbitro dell'incontro sarà Orsato di Schio, ecco le formazioni che scenderanno in campo allo stadio Olimpico:

Roma: De Sanctis, Maicon, Castàn, Benatia, Dodò, De Rossi, Strootman, Pjanic, Florenzi, Gervinho, Ljajic. All: Rudi Garcia. A disp: Skorupsky, Lobont, Torosidis, Brudisso, Romagnoli, Taddei, Bradley, Marquinho, Caprari, Jedvaj, Destro, Ricci, Borriello.

Fiorentina: Neto, Savic, G.Rodriguez, Tomovic, Vargas, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Joaquin, Cuadrado, G. Rossi. All: Montella. A disp: Munua, Alonso, Roncaglia, Compper, Bakic, Ambrosini, Fernandez, Matos, Vecino, Yakovenko, Rebic, Wolsky, Ilicic.