Mediaset Infinity è uscito appena il dicembre scorso e già conquista milioni di utenti con il suo contenuto innovativo, Premium Play inizia invece a farsi sentire più datato e necessita aggiornmenti ma chi la farà da vincente nel confronto fra i due?

Le offerte di Infinity

Al proprio pubblico Infinity offre più di 5.000 film da vedere comodamente nel proprio salotto al modico prezzo di 9,00 euro al mese, un offerta allettante anche per le semplici modalita di pagamento che prevedo pagamenti più facili tramite il conto Paypal e in alternativa il classico pagamento tramite conto corrente.

L' innovazione e la qualità del servizio è fulminante in quanto è possibile usufruirne su qualsiasi dispositivo tecnologico come smartphone, tablet o pc e l' unico recquisito da soddisfare è un connessione Internet preferibilmente a Banda larga. La piattaforma inoltre permette di vedere molti uovi titoli in anteprima e su questi stessi applica degli sconti in pay per view, fino a poco tempo fa ad esempio era possibile trovare il candidato all' oscar La Grande Bellezza al prezzo di 1,99 euro.

Cosa distingue premium play

Dal canto suo anche premium play è abbastanza preparato, è gratis per i possessori di Mediaset Premium e oltre ai palinsesti presenti sulla rivale qui è possibile vedere partite di calcio e altri documentari che non si trovano su Infinity, i dispositivi che lo supportano sono tuttavia molto meno numerosi anche se con dei piccoli stratagemmi non si avranno difficoltà nell' aumentare di molto i device su cui può esser istallato. La scelta ricade ancora una volta sull' utente che deve calcolare l' utilità del servizio offerto in base alle proprie prerogative affidandosi ai suoi interessi e all' aspettativa di uso dei due servizi di intrattenimento on demand.