Un vero e proprio terremoto ha colpito Mediaset negli ultimi giorni. E' infatti appena uscita una notizia bomba che ha sconvolto un po' tutti. Si tratta del passaggio a Sky del programma di maggior successo delle reti del Biscione, Italia's Got Talent. Sì, il popolare varietà del sabato sera di Canale 5 non andrà più in onda sulla rete ammiraglia Mediaset, ma su SkyUno.

La notizia, anticipata dai siti Dagospia e DavideMaggio, è stata confermata da un comunicato ufficiale di Mediaset in cui si annuncia la rinuncia del programma ideato da Simon Cowell.

Mediaset parla di condizioni inaccettabili, in quanto la Fremantle Media, società che produce il programma, ha chiesto il triplo del denaro rispetto alle scorse edizioni. Per questo, i dirigenti Mediaset hanno deciso di rinunciare alla messa in onda del format internazionale.

Mediaset si è detta delusa dal comportamento della Fremantle Media, in quanto il successo del programma è dovuto alla realizzazione da parte dell'azienda di Cologno e della Fascino di Maria De Filippi.

Sky ha ufficializzato oggi l'acquisizione dei diritti per la trasmissione del format per due edizioni. Inoltre, la tv satellitare ha fatto sapere di voler realizzare un grande show sullo stile di X Factor, altro talent show "rubato" alla tv generalista tre anni fa.

Per quanto riguarda Mediaset, si discute sulla realizzazione una nuova produzione che sostituisca Italia's Got Talent al sabato sera su Canale 5. Già da tempo si parla di una nuova edizione de La Corrida condotta da Paolo Bonolis, chissà se questo progetto potrà andare in porto.