Il mondo della televisione si sta ampliando sempre più e la nuova frontiera della fruizione di contenuti video è su dispositivi mobile come tablet e smartphone. Con le offerte di Sky e della concorrente Mediaset Premium, infatti, la programmazione della pay tv è accessibile ovunque, basta essere abbonati e avere lo smartphone o il tablet.

Ma come funzionano questi servizi? Se vogliamo vedere il calcio in pay tv oppure siamo appassionati di cinema non ci resta che abbonarci a Sky o Mediaset Premium, ovvero gli operatori del settore presenti in Italia. Con l'abbonamento alla pay tv, infatti, oltre alla classica programmazione televisiva si avrà la possibilità di accedere ai contenuti tramite tablet o smartphone.

L'operatore Sky include nel suo abbonamento Sky Go e cioè il servizio di fruizione mobile della programmazione televisiva. Si tratta di una semplice applicazione scaricabile gratuitamente sul proprio smartphone o tablet. Per farlo, però, è necessario essere clienti Sky e serve registrarsi col proprio codice cliente sul sito web sky.it.

Mediaset Premium, invece, prevede per i propri clienti il servizio Premium Play, compreso gratuitamente negli abbonamenti. Con Premium Play è possibile guardare i propri programmi preferiti in mobilità sui pc o anche sul tablet con le specifiche applicazioni per Android o iOS. Anche in questo caso, per accedere ai contenuti, è necessario registrarsi con username e password sul sito mediasetpremium.it.

Come detto, il mondo della televisione e della pay tv si sta spostando sempre più verso la fruizione mobile e on demand per dare la possibilità ai clienti di vedere i proprio programmi in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Grazie ai servizi per smartphone e tablet, infatti, si da una più ampia possibilità di scelta e interattività agli spettatori che possono anche collegare alla rete più dispositivi contemporaneamente.

Ogni servizio, in ogni caso, ha le sue particolarità e caratteristiche e si consiglia, quindi, di informarsi bene sui siti web sulle varie funzionalità disponibili. Quando si sottoscrive un abbonamento alla pay tv è infatti utile leggere attentamente tutte le condizioni contrattuali e capire quali sono i servizi aggiuntivi inclusi nell'offerta.