Calcio è la parola chiave di ogni domenica che si rispetti nella tipica famiglia italiana. Dopo un lauto pranzo e una breve pennichella, arriva il momento di guardare la partita, aggiornarsi sugli ultimi risultati, controllare i punteggi per vedere se almeno questa volta si è riusciti a vincere al fantacalcio. Se non si ha la pay tv, però, non sempre si possono vedere tutte le partite. Se si vuole smettere di andare al bar tutte le volte che si vuole passare un po’ di tempo con la squadra di calcio del cuore, è arrivato il momento di mettere Mediaset Premium e i suoi pacchetti a confrontocon quelli di Sky e capire di cosa si ha bisogno.

Perché è difficile chiedere all’italiano medio di fare a meno di mettere le offerte di calcio sulla pay tv a confronto e di godersi tutte le partite, magari anche in HD. Ma sono sempre di più gli italiani che decidono di usare anche il web come veicolo per guardare le partite e probabilmente il nome Rojadirecta è noto a tutti gli appassionati di calcio.

Domini web

E’ la piattaforma a cui tutti i cyber sportivi si rivolgono per guardare le partite. La sua storia è controversa, perché, oltre ad aver cambiato dominio quattro volte (da .org a .com a .me per approdare all’attuale .eu) è anche stata temporaneamente chiusa dal Dipartimento di Stato americano nel 2011 per paura che mandassero online anche la finale del Superbowl.

Chiusi siti illegali

Ma il mondo del web è pieno di siti su cui guardare qualsiasi evento sportivo in maniera (più o meno) legale, non solo il calcio. Ci sono anche l’NBA, il tennis, la Formula 1 e il Moto GP e via dicendo. A fine gennaio il Gip Gaspare Sturzo ha chiuso 124 siti illegali con sede all’estero, ma gli utenti che li hanno visitati non necessariamente erano al corrente della loro illegalità. In ogni caso, se si guarda una partita sul web bisogna fare attenzione a non incappare in truffe.

Tentativi di phishing

Può capitare ad esempio che una finestra di pubblicità nasconda in realtà un tentativo di phishing (furto di dati personali relativi a conti e carte di credito). Quindi attenzione a quando viene chiesto di scaricare un programmino per guardare meglio la partita, che magari ci chiede di inserire dei dati personali. Molto probabilmente si tratta di un tentativo di phishing.

Visione senza interruzione

La tecnologia del calcio sul web ormai è talmente avanzata che, nonostante i 124 siti oscurati, è comunque possibile guardare partite e match di ogni genere senza interruzioni né problemi di qualsiasi tipo. Per quanto riguarda il calcio, si ha accesso anche a interviste a bordo campo, moviola, commenti degli ospiti delle trasmissioni duplicate e via dicendo.

Come fare

Ecco come si può fare. Basta visitare il sito di Rojadirecta, selezionare nel form “oggi su internet tv” e la squadra che si vuole seguire, e compariranno link a siti che fanno vedere il calcio. Le telecronache sono disponibili anche in italiano, perché generalmente vengono duplicate da Rai Italia; Sky Sport e Mediaset Premium.