Non possiamo certo dire che la guerra per i diritti tv tra Mediaset e Sky sia giunta al termine, anzi, sembra appena cominciata. Mediaset, dopo essersi accaparrata per l’astronomica cifra di 700 mln di euro i diritti della Champions Leauge dei prossimi 3 anni ai danni di Sky, si trova ora a dover iniziare un’altra battaglia: ancora una volta il nemico numero uno è Sky anche se questa volta la pay tv di Murdoch non centra poi molto. In questo caso sono i tedeschi di ZDF i veri artefici dei mali di Mediaset.

Scontro sui Diritti tv: tutto inizia con Bayer Leverkusen - Lazio

Tutto è iniziato con il preliminare di Champions tra Bayer Leverkusen e Lazio che per la gioia dei tifosi laziali (anche se poi la Lazio al termine della gara è uscita dalla competizione) fu trasmessa in chiaro nel pacchetto di Sky dalla tv tedesca ZDF. Uno sgambetto che non è piaciuto a Mediaset, pronta ora a tutelarsi anche tramite l’UEFA. Insomma, diritti tv che stanno causando più dolori che gioie alla pay tv di Mediaset, la quale sperava di recuperare posizioni di mercato e introiti a seguito di un investimento così ingente.

Sky fa finta di niente sui diritti tv e Mediaset si infuria sempre più

Pronta la reazione dell’UEFA che da subito ha preso le parti di Mediaset dichiarando all’ANSA: “siamo consci del problema. Siamo in discussione con Sky per risolvere la situazione”. Ma il problema non sembra così semplice da risolvere: in fin dei conti non è colpa di Sky se ZDF trasmette in chiaro le partite delle squadre tedesche impegnate in Champions, queste le prime reazioni del management di Murdoch.

Sui diritti tv di Mediaset però rimangono altre perplessità e incertezze

L’infausta partita di ritorno della Lazio ha però alimentato altre perplessità in merito all’utilizzo dei diritti tv di Mediaset. Infatti, la Lazio essendo uscita dalla Champions ha quanto meno acquisito di diritto un biglietto d’ingresso per l’Europa League creando così scompiglio sul numero e la selezione di partite che Mediaset sarà costretta a trasmettere in chiaro. Alberto Brandi, direttore della sezione sport di Mediaset, ha annunciato in merito che “tutte le partite della Juventus andranno in diretta su Premium, ma questo non vuol dire che le partite della Roma andranno in chiaro. Si deciderà di volta in volta chi mandare in chiaro”. Caos puro dunque, anche all’interno di Mediaset stessa.

Caos Mediaset – Sky per i diritti tv: come facciamo a guardare tutte le partite

A questo punto le idee dei tifosi sono parecchio confuse. A questo proposito e per aiutarvi a capire quale abbonamento per la pay tv scegliere non ci resta che consigliarvi il confronto tra le diverse offerte e rimanere con le orecchie ben aperte nella speranza che un caso ZDF si ripeta facendoci risparmiare qualche soldino. Nel frattempo, se siete davvero indecisi su cosa scegliere potete schiarirvi le idee con questo articolo che vi spiega quali offerte pay tv scegliere per poter seguire le partite della vostra squadra del cuore.