Tra le varie offerte di PayTv esistenti, Mediaset Premium sembra essere sempre di più all'avanguardia, nonostante la sua recente nascita. TIM Premium Online è il nuovo prodotto del colosso di Cologno nato dalla partnership con TIM. Come preannunciato nel mese di Agosto, le due compagnie hanno stretto un accordo per offrire i contenuti di Mediaset Premium sulle reti a banda larga di TIM.

In cosa consiste TIM Premium Online

L'offerta della cordata Mediaset-Tim è facilmente sintetizzabile: i contenuti che l'utente potrà vedere sono gli stessi presenti sul digitale terrestre della PayTv Mediaset Premium: sono presenti 18 canali live, i contenuti di calcio, le trasmissioni in alta definizione e le 6.000 programmazioni on demand. Tutta la programmazione è visibile su oltre 400 diversi device: tablet, smartphone,PC e altro.

DA LEGGERE: Calcio in streaming: Mediaset chiede il blocco dei siti illegali

L'offerta di TIM Premium Online

L'offerta di TIM Premium Online parte da un pacchetto base di 10 Euro al mese (promozionale per il primo anno), con il pacchetto Serie TV, che offre:

  • serie televisive

  • cartoni animati

  • 2 incontri della Serie A TIM in pay per view.

Il pacchetto completo, denominato Tutto Premium, permette a 26 euro al mese (sempre in promozione per il primo anno) di accedere ai contenuti di:

  • serie TV

  • cartoni animati

  • calcio

  • on demand

Facendo i conti entrambi i pacchetti permettono di risparmiare 9 Euro al mese.

I vantaggi dei clienti TIM Premium Online

Quali sono i vantaggi dei futuri clienti che aderiranno a TIM Premium Online? Oltre a godere della programmazione di Mediaset Premium, come già detto, potranno anche beneficiare gratuitamente dell'attivazione dell'opzione Superinternet, con velocità fino a 20Mbps.

Per tutti i proprietari del decoder TIMvision, da oggi è attiva l'applicazione Premium Online, che consente di accedere al servizio direttamente dal televisore di casa, oltre che da tutti gli apparecchi compatibili.
Accedere all'offerta è molto semplice: basta creare un semplice account (associabile fino a 5 differenti dispositivi), fruibile anche su rete mobile 3G e 4G.