Non è facile reperire i dati sulla visione di film e serie tv su Netflix: raramente la potente società americana di streaming on demand rende pubbliche queste informazioni. In Italia, per ora, l'ha fatto solo a fine gennaio e il numero di persone che era abbonato a Netflix era in linea con quello degli altri paesi europei a due mesi dal lancio. Ma se li confrontiamo con il panorama italiano, vediamo che in poco tempo si è presa circa un terzo dell'intero pubblico dello streaming on demand italiano: 280.000 utenti in tutto, di cui 110.000 che sono andati oltre il mese di prova (quindi utenti paganti).

I concorrenti principali, ovvero Mediaset con Infinity e Sky Online, sono subito corsi al riparo cercando di migliorare la propria offerta svecchiando il catalogo, aggiungendo la possibilità di vedere i contenuti in altre lingue e migliorando la qualità dello streaming stesso. Ma, provando tutti i servizi, il paragone non regge, considerando anche la velocità con cui Netflix aggiorna il proprio catalogo.

Per questo, andiamo a vedere quali film e serie tv su Netflix delizieranno i nostri occhi in questo Aprile, aspettando il primo weekend piovoso per iniziare una bella maratona dei telefilm migliori.

Le serie tv su Netflix in Aprile

Cominciamo dalle serie tv, campo in cui Netflix sa veramente eccellere grazie alle sue produzioni originali. Riuscirà anche questo mese a tenerci incollati allo schermo come il mese scorso ha fatto la seconda stagione di Daredevil? Vediamo un po'.

Tra le produzioni originali arriva la seconda stagione di The unbreakable Kimmy Schmidt (disponibile dal 15 aprile), la surreale comedy ideata da Tina Fey (già protagonista del Saturday Night Live e autrice del divertentissimo 30 Rock), che parla di una ragazza alle prese con la vita normale dopo aver passato quindici anni prigioniera di una setta che l'ha rinchiusa con altre tre ragazze sotto terra con lo spauracchio che l'esterno fosse contaminato. Le risate arrivano proprio dallo scontro tra il mondo anni '90 a cui Kimmy era abituata e quelllo odierno, con gli smartphone, i computer, i social network etc.

Dal 1 Aprile arriva un'altra produzione originale, questa volta al suo debutto: The ranch. Un'altra comedy con protagonista Ashton Kutcher che ritorna a recitare al fianco di Danny Masterson dopo che, entrambi agli inizi della carriera, comparivano in una delle migliori sitcom di tutti i tempi: That 70's show. In ogni caso, The Ranch parla di un giocatore di calcio che, dopo aver fallito i suoi sogni sportivi, torna al ranch di famiglia e cerca di mandarlo avanti insieme al fratello. La valutazione di 7,5 stelle su 10 su IMDB fa ben sperare.

A proposito di That 70's show, questo mese arrivano finalmente le stagioni mancanti: da adesso sono disponibili tutte e 8 le serie che consiglio a tutti gli amanti delle sitcom americane.

DA LEGGERE: Netflix, tutto quello che c'è da sapere

I film su Netflix ad Aprile

Forse meno interessanti le novità riguardanti il catalogo film di Netflix in questo mese.

Dal primo di Aprile sono disponibili i film Daredevil ed Elektra usciti agli inizi degli anni 2000 e considerati tra i peggiori film sui supereroi mai girati. Nonostante la presenza di attori del calibro di Ben Affleck e Jennifer Gardner, all'epoca sposati tra di loro, i due film non riescono a rendere giustizia alle atmosfere dark e alla violenza di Hell's Kitchen, il quartiere di New York forse vero protagonista della storia nei fumetti. Per fortuna, la serie tv Daredevil prodotta da Netflix ci riesce benissimo. Che entrino a far parte del catalogo proprio per sottolineare le differenze?

Il 6 Aprile, invece, esce un film controverso e interessante: Noah. Scritto e diretto da Darren Aronofsky, celebre per l'ansiotico Il cigno nero, narra la vicenda biblica di Noè, interpretato da Russel Crowe, che riuscì a salvare la sua famiglia e tutti gli animali della terra dal diluvio universale scagliato da Dio deluso dal comportamento peccaminoso degli umani. Il film divise pubblico e critica: un motivo in più per vederlo e farsi la propria idea.

Passando ad argomento più leggeri, dal primo Aprile è disponibile anche Entrapment, film d'azione del 1999 con una giovanissima Catherine Zeta-Jones che interpreta un'agente assicurativa che cerca di incastrare un importante ladro di opere d'arte interpretato da Sean Connery.