Da qualche anno le serie tv, da normali prodotti televisivi, sono gradualmente salite di livello, fino a raggiungere una considerazione tale da essere paragonate ai grandi film di Hollywood. Non a caso, molte star del cinema americano hanno deciso di fare quello che una volta sarebbe stato un "passo indietro" e diventare protagoniste di telefilm o miniserie televisive. L'eco di questa rivoluzione è ovviamente arrivato anche qua e i fan delle serie tv aumentano di anno in anno. Per questo, quando mettiamo a confronto le offerte delle pay-tv italiane, Sky e Mediaset Premium, stiamo anche molto attenti ai titoli di serie tv che propongono ai propri abbonati.

Se anche tu sei un fan dei telefilm, in questo articolo analizzeremo le offerte di Sky e Mediaset Premium, per capire quali titoli sono disponibili sulle loro piattaforme: in questo modo potrai decidere tra le due società con più informazioni a tua disposizione.

Le serie TV su Sky: grandi titoli in contemporanea con gli USA

Da quando in Italia è sbarcato il colosso dello streaming online Netflix, Sky ne ha un po' subito la concorrenza. Non a caso, ha da poco rivoluzionato la sua piattaforma di streaming on demand, che è diventata Now TV, e punta molto su serie TV in esclusiva e in prima visione. In più, Sky si premura di mettere in onda molti di questi titoli in contemporanea con gli Stati Uniti, così da colmare quel gap temporale che ha spinto, in passato, molte persone vero il download illegale degli episodi.

Per quanto riguarda i nuovi titoli, Sky propone in esclusiva su Sky Atlantic HD Billions, la nuova serie TV targata Showtime (lo stesso canale che ci ha regalato Californication e Weeds) che vede come protagonista Paul Giamatti nei panni di un procuratore che non hai mai perso un caso. La possibilità di consacrare la sua carriera gli arriva dall'indagine su un miliardario della finanza (Damian Lewis), per il quale lavora sua moglie.

Tra le nuove serie TV troviamo anche Minority Report, telefilm tratto dalla pellicola con Tom Cruise diretta da Steven Spielberg, ambientato in un futuro in cui si possono prevedere gli omicidi, facendo uso di bambini veggenti. La serie segue le storie di uno di questi e della squadra di polizia con cui collabora. In arrivo anche la seconda stagione di Aquarius, show ambientato nella Los Angeles della fine degli anni '60, in cui David Duchovny (X-Files, Californication) interpreta l'investigatore che indaga sui crimini di Charles Manson.

Per quanto riguarda i grandi titoli in esclusiva Sky, ricordiamo House of Cards e Game of Thrones, due dei più premiati e seguiti telefilm di tutti i tempi.

DA LEGGERE: Servizi di film in streaming: quanto costano e cosa puoi vedere

Serie TV su Mediaset Premium: grandi sitcom e teen drama

L'offerta di serie TV di Mediaset Premium punta su generi diversi rispetto a Sky. Se quest'ultima confida molto nei grandi drama e telefilm di azione, l'offerta di Mediaset è più rivolta agli amanti delle sitcom e agli adolescenti. Se quindi anche tu ami guardare serie TV che ti facciano ridere, storie di amore tra vampiri oppure in scenari fantascientifici, allora Mediaset Premium è la pay-tv che fa per te.

Tra le novità, iniziamo con il segnalare Chicago Med, uno dei tantissimi medical drama che arrivano dagli USA, spin off del fortunato Chicago Fire. La serie racconta le vicende dei medici di un importante ospedale di Chicago, il Chicago Medical Center. Arriva per la prima volta in Italia anche Supergirl, telefilm prodotto dalla Warner Bros con la DC Comics, che narra le avventure dell'equivalente femminile di Superman. Azione, ritmo e humor sono le principali qualità di questo nuovo titolo, che è già stato rinnovato per una seconda stagione.

La grande sitcom americana è rappresentata dalla quinta stagione di Two Broke Girls, in esclusiva su Mediaset Premium. La trama ruota intorno alla bizzarra ma sincera amicizia tra una ragazza cresciuta nei bassifondidi Brooklyn, sarcastica e disillusa, e un'ex rampolla dell'alta società caduta in rovina. L'incontro tra i due mondi è il pretesto per creare situazioni e dialoghi buffi e divertenti.

Da non perdere anche la settima stagione di The Vampire Diaries, con la tormentata storia d'amore tra Elena e il suo ragazzo vampiro, e la seconda stagione di The 100, in cui cento ragazzi vengono rimandati sulla Terra dopo che gli umani avevano preso la via dello spazio a seguito di un disastro nucleare.

Insomma, se sei un amante delle serie TV, hai solo l'imbarazzo della scelta. Ti basta attivare un'offerta pay-tv, sederti comodo sulla poltrona e accendere il televisore. Buona visione!