Se sei un cliente della Pay TV Mediaset scontento o non soddisfatto sappi che in qualsiasi momento puoi eseguire la disdetta Mediaset Premium. Le motivazioni possono essere diverse: potresti non essere più soddisfatto dalla programmazione, o forse vorresti passare ad un'altra piattaforma d'intrattenimento, oppure semplicemente non desideri più pagare l'abbonamento mensile. Qualunque sia la ragione, potrai interrompere il tuo contratto con Mediaset Premium in qualunque momento.

In questo articolo ti spiegheremo cosa devi fare se intendi disdire Mediaset Premium in tre situazioni diverse. La prima, se non vuoi chiedere il rinnovo al termine della scadenza del tuo contratto. La seconda situazione fa invece riferimento alla possibile richiesta di interruzione anticipata del servizio. La terza, al caso in cui tu abbia acquistato un abbonamento Mediaset Premium da meno di 14 giorni ma per qualche motivo voglia subito porre fine al tuo contratto.

Chiedere la disdetta Premium alla scadenza del contratto

La disdetta del contratto Mediaset effettuata in corrispondenza o poco prima della data di scadenza corrisponde nel concreto alla "richiesta di mancato rinnovo". Devi sapere infatti che il rinnovo del contratto avviene automaticamente, e quindi se il tuo periodo contrattuale sta per terminare e non desideri continuare ad usufruire dei servizi di Premium, dovrai comunicarlo in maniera esplicita all'azienda. Ricorda anche che se hai sottoscritto il contratto in seguito al lancio di una promozione, è probabile che al momento del rinnovo venga applicato un prezzo meno vantaggioso rispetto a quello iniziale.

Questa pratica viene definita da Mediaset disdetta a scadenza, e non prevede alcun costo. Chi rinuncia semplicemente al rinnovo di un contratto non è infatti soggetto a nessun tipo di penale. Come si esegue? In questi casi potrai scegliere tra due soluzioni. Potrai chiedere il supporto del servizio di assistenza oppure procedere in autonomia. In questo caso dovrai accedere al sito, nell'apposita sezione dedicata alla disdetta dei contratti e scaricare il modulo specifico per la tua richiesta scegliendo tra:

● Modulo disdetta a scadenza abbonamento Premium on Line.

● Modulo disdetta a scadenza abbonamento Premium.

● Modulo disdetta a scadenza noleggio.

Una volta individuato il modulo adatto alla tua tipologia di contratto dovrai scaricarlo, compilarlo, firmarlo e poi spedirlo con una raccomandata A/R all'indirizzo:

Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101, 20900 Monza (MB)

Ricorda due cose molto importanti. Tale richiesta deve essere eseguita almeno 30 giorni dalla scadenza del contratto - è consigliabile farlo 40/45 giorni prima in modo tale che questa venga presa in considerazione dal comparto tecnico interessato.

Se hai ricevuto eventuali dispositivi in comodato d'uso o che non erano inclusi nel tuo contratto, devi assolutamente restituire il tutto per non incorrere in spiacevoli penali. Il decoder, la smart card e tutti gli altri dispositivi devono essere inviati all'indirizzo di seguito:

Selecta Spa, Viale della Resistenza, 47, 42018 San Martino in Rio (RE)

Fino a qui l'unica la spesa che dovrai affrontare è quella per la raccomandata con ricevuta di ritorno, sommata eventualmente a quella della spedizione dei dispositivi. Una volta accolta la tua richiesta, riceverai da Mediaset una conferma.

DA LEGGERE: Come parlare con un operatore Mediaset Premium?

Disdetta anticipata Mediaset Premium

Cosa succede invece se vuoi disdire Mediaset Premium prima della scadenza del contratto? Il modus operandi non è affatto diverso.

Basta accedere al sito e cliccare sull'apposita sezione dedicata alle procedure da seguire in caso di recesso del contratto. Anche qui potrai decidere se richiedere l'assistenza di un operatore o muoverti in autonomia. In quest'ultimo caso dovrai scegliere il modulo che fa al caso tuo, compilarlo e inviarlo. Nello specifico potrai scegliere uno delle seguenti formule:

● Modulo recesso oltre 14 giorni abbonamento Premium on Line

● Modulo recesso oltre 14 giorni abbonamento Premium

● Modulo recesso oltre 14 giorni noleggio

Dopo aver stampato, compilato e firmato, dovrai inviare il modulo tramite una raccomandata A/R al seguente indirizzo:

Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101, 20900 Monza (MB)

Anche in questo caso è necessario considerare le tempistiche. La richiesta impiegherà circa 30 giorni lavorativi prima di essere accolta, ciò vuol dire che quindi sarai costretto a pagare un'altra mensilità. Anche in questo caso dovrai restituire eventuali dispositivi ricevuti, spedendoli allo stesso indirizzo indicato.

Un ultimo dettaglio sicuramente fondamentale riguarda le spese. Effettuare la disdetta prima della scadenza comporta infatti un costo sicuramente importante: è prevista infatti una spesa di rescissione, che dovrebbe ammontare a circa 10€, più la differenza di prezzo fra il costo dell'abbonamento di listino e quello in promozione di cui si era usufruito.

Se hai pagato ad esempio 20€ al mese, e il costo del servizio classico è pari a 30€, dovrai pagare 20€ per ogni mese di cui hai usufruito fino ad un massimo di 50€.

Disdire Mediaset Premium entro 14 giorni

Il caso forse più rarp è quello in cui decidi di abbandonare il servizio di pay-tv di Mediaset poco dopo averlo acquistato. Magari vuoi disdire Premium dopo pochi giorni perché hai sperimentato dei problemi tecnici che l'azienda non ha prontamente risolto, oppure perché ti sei reso conto che la programmazione non corrisponde ai tuoi gusti reali. Se ti trovi in questa situazione, sappi che il termine a tua disposizione è di 14 giorni: scaduta questa finestra di tempo, dovrai pagare le spese di disattivazione. La legge italiana prevede infatti due settimane di tempo entro le quali è possibile recedere senza penali da un contratto sottoscritto via telefono o internet.

Ancora una volta la procedura è la medesima: completare l'apposito modulo scaricabile dal sito di Mediaset Premium e inviarlo all'indirizzo Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101, 20900 Monza (MB). Non sarà necessario fornire alcuna motivazione, ma si dovranno ovviamente restituire – intatti e funzionanti – tutti i dispositivi ricevuti in seguito alla sottoscrizione del contratto.

Offerte Mediaset Premium dopo la disdetta

Potrebbe capitare che, a seguito di una richiesta di disdetta da parte tua, Mediaset Premium risponda con delle offerte speciali per convincerti a rinnovare il contratto. In questo caso potresti anche decidere di tornare sui tuoi passi, soprattutto se il problema con la pay tv Mediaset riguardava l'aspetto economico. Le offerte che Mediaset Premium ti proporrà saranno probabilmente molto interessanti, e con un minimo di capacità contrattuale potresti riuscire a strappare un prezzo davvero conveniente. Mediaset ha anche previsto un modulo, sempre scaricabile sul sito di Premium, proprio per la revoca della disdetta.

Sta a te quindi decidere – in questa situazione - se restare fermo nella tua decisione, oppure cogliere l'occasione per aver i servizi di Mediaset Premium ad un canone mensile molto inferiore rispetto a quello pagato in precedenza.