Tra le numerose offerte della pay tv satellitare Sky, una delle più utilizzate è certamente Sky Go, ma come possiamo fare per effettuare un reset dei dispositivi Sky Go? Ecco tutte le regole con cui gestire la tua lista di dispositivi abilitati a questo popolare servizio on demand.

Reset dispositivi Sky Go: quando diventa necessario?

Sky Go, nel caso non si conosca il servizio, rientra nell'offerta satellitare di Sky ed è gratuita per i clienti abbonati da più di un anno. La sua attivazione, effettuabile direttamente dall'area Fai da Te del sito ufficiale, permette la visione di una vasta gamma di contenuti provenienti direttamente dal palinsesto Sky presente all'interno dell'abbonamento e comprende tutti i film e le serie tv presenti nella videoteca Sky On Demand.

A differenza dell'offerta Sky Multivision, che consente la visione degli stessi canali su un secondo decoder all'interno dell'abitazione, Sky Go si appoggia direttamente alla tua connessione internet, permettendoti non solo di godere dei tuoi contenuti preferiti direttamente da PC, ma anche di portarli con te in piena portatilità grazie all'app dedicata per Android, iOS e Windows Phone.

Per una proposta così ricca e vantaggiosa, dunque, qual è il vero limite di Sky Go? Purtroppo, lo svantaggio è rappresentato dal numero di dispositivi su cui è possibile attivare il servizio. Non è possibile, infatti, accedere a Sky Go su più di due dispositivi per volta (quattro per il nuovo Sky Go Plus), siano essi smartphone, tablet o PC.

Questo significa che, nel caso tu voglia cambiare dispositivo tra quelli inizialmente attivati o, fatto sempre più ricorrente, avessi recentemente acquistato un nuovo smartphone e volessi utilizzarlo con il servizio offerto, dovrai necessariamente procedere con il cosiddetto reset dei dispositivi Sky Go.

DA LEGGERE: Come funziona Sky Go: scopri il servizio di streaming di Sky

Come effettuare il reset dei dispositivi Sky Go?

I passaggi per effettuare il reset dei dispositivi associati a Sky Go è molto semplice. Vediamoli con ordine. Prima di tutto, effettua il login con i tuoi dati di accesso sul sito ufficiale di Sky e accedi all'area Fai da Te, raggiungibile direttamente cliccando sulla propria icona in alto a destra dopo il login.

Una volta raggiunta questa sezione, nella barra di selezione posta in cima alla pagina clicca su Gestisci Dati e Dispositivi. A questo punto, la prima schermata in alto a sinistra dovrebbe riportare proprio la lista dei dispositivi associati a Sky Go, mostrando un'icona dedicata e il nome del dispositivo (PC, smartphone o tablet). Ora potrai scegliere fra due opzioni.

La prima è quella di annullare l'attivazione di uno solo dei dispositivi associati, semplicemente cliccando sul dispositivo che vuoi eliminare e selezionando l'icona del cestino per cancellarlo dalla lista. La seconda, decisamente più drastica, consente di fare un reset totale dei dispositivi associati a Sky Go. In questo caso sotto le icone dei dispositivi è sufficiente cliccare sulla voce Reset e dare conferma per l'operazione.

Un aspetto molto importante da tenere in conto è la frequenza con cui è possibile effettuare questa operazione: potrai infatti resettare la tua lista di dispositivi associati a Sky Go una volta ogni 30 giorni.

Valutate bene, dunque, quali dispositivi associare di volta in volta puntando sempre su quelli che utilizzi più frequentemente. Una volta effettuato il reset dei dispositivi Sky Go potrai finalmente tornare a goderti i tuoi programmi preferiti con i nuovi dispositivi attivati.