Hai un abbonamento alla Pay TV Sky e stai cercando un adattatore WiFi di Sky per connettere il tuo vecchio decoder alla linea Internet? A questo proposito, oggi abbiamo deciso di spiegarti che cos'è e come funziona questo dispositivo che puoi utilizzare sia se possiedi un router con connessione wireless che un device che ne è sprovvisto.

Avere la possibilità di collegare il proprio decoder Sky a Internet ha i suoi vantaggi. Devi infatti sapere che questo operatore, ormai, include sempre nei propri abbonamenti Pay TV anche il servizio di streaming Sky On Demand, che ti permette di guardare direttamente sulla TV gli show e i film già andati in onda, come vuoi e quando vuoi.

Adattatore WiFi di Sky: perché acquistarlo?

Connettere il tuo decoder Sky alla rete, come dicevamo, può garantirti un vantaggio davvero notevole: l'accesso ai contenuti di Sky On Demand. Questo servizio rappresenta un valore aggiunto per tutti gli abbonati al servizio Pay TV permette di usufruire di un intero catalogo di film, documentari e serie TV disponibili a qualsiasi ora.

Gli ultimi decoder Sky sono dotati di WiFi integrato e possono dunque connettersi alla tua rete wireless senza dover ricorrere ad un adattatore WiFi Sky.

Alternativamente, anche in assenza di una connessione WiFi, sappi che potrai connettere il tuo decoder attraverso il comune cavo Ethernet, cioè quello che utilizzi per collegare il tuo computer al modem router, e dunque alla rete Internet. Se il tuo decoder è quindi vicino al router di casa, sappi che con un cavo Ethernet puoi risolvere facilmente la faccenda.

Se il tuo caso non è contemplato nelle situazioni descritte qui sopra, cioè se non disponi di uno dei decoder di ultima generazione (dotati di WiFi integrato), oppure il tuo router non prevede una connettività WiFi, o, ancora, non ti è possibile collegare il decoder attraverso il cavo Ethernet, allora dovrai procurarti un adattatore WiFi per il tuo impianto Sky.

DA LEGGERE: Come funziona Sky On Demand, il servizio streaming di Sky

Quando utilizzare un adattatore WiFi di Sky

Andiamo ora ad analizzare le soluzioni disponibili per coloro che necessitano di un adattatore WiFi Sky.

Il primo caso è quello in cui tu disponi di un router WiFi ma non possiedi un decoder in grado di connettersi ad esso tramite la connettività wireless. In queste situazioni dovrai procurarti il cosiddetto adattatore Sky Link, un box rettangolare di colore nero da collegare direttamente al tuo decoder così da implementarlo con la funzione WiFi.

Questa soluzione va bene se il tuo router è sullo stesso piano del decoder e ci sono meno di tre pareti tra di essi. Sky Link opera infatti su una sola banda da 2,4 GHz e copre una distanza limitata. Il dispositivo ha un costo di 19,50€ e può essere acquistato direttamente sul sito ufficiale di Sky.

Se i tuoi dispositivi (router e decoder) sono troppo distanti l'uno dall'altro, allora dovrai ricorrere all'utilizzo di due dispositivi Sky Link. Questa seconda soluzione è valida anche se il tuo router non è WiFi. In questo caso avrai bisogno di collegare un adattatore Sky Link anche al tuo router, che, così facendo, sarà in grado di connettersi al WiFi.

I due Sky Link si interfacceranno poi l'uno con l'altro, connettendo il tuo decoder alla rete, anche su due piani diversi e con un raggio di distanza più lungo. Grazie alla tecnologia dual-band, gli adattatori Sky Link sono in grado di operare su bande da 2,4 GHz e 5,0 GHz. Il prezzo di due dispositivi Sky Link così configurati è invece di 49,50€.

Una volta collegati i dispositivi Sky Link al tuo decoder, o a router e decoder, ti basterà configurare l'adattatore Sky attraverso il decoder collegato alla TV e utilizzando il telecomando Sky. Ti basterà premere il pulsante Menù e spostarti con le frecce del telecomando sulla voce Configura.

A questo punto dovrai selezionare il menù Linea dati, premere il tasto Ok e attendere che compaia sullo schermo il messaggio Ricerca rete in corso. A questo punto il sistema riconoscerà automaticamente la connessione e non ti resterà che specificare le credenziali d'accesso (se utilizzi un solo adattatore Sky Link) oppure attendere che il sistema esegua la configurazione in automatico(se utilizzi due adattatori Sky Link). Semplice, vero?