Hai sottoscritto una delle offerte Pay Tv e stai pensando di contattare il servizio clienti Sky per la disdetta? Se hai intenzione di recedere dal contratto e desideri sapere come procedere per richiedere la disattivazione della tua offerta Sky, in questo articolo ti spieghiamo come fare. Ecco tutti i dettagli.

Servizio clienti Sky per la disdetta: perché utilizzarlo?

Sky è certamente nota per essere una delle aziende di punta per quanto riguarda la pay-per-view. Il colosso di Rupert Murdoch mette a disposizione centinaia di contenuti distribuiti su dozzine di canali.

Nonostante la grande varietà di contenuti e le esclusive che Sky riesce ad offrire ai suoi milioni di clienti, potrebbe capitare di voler recedere dal contratto ad esempio perché non sei più interessato al pacchetto o ti sei reso conto di voler cambiare operatore.

Qualunque sia il motivo, il servizio clienti Sky per la disdetta ti permette di accedere rapidamente a tutta la modulistica necessaria per recedere dal tuo contratto di Pay TV.

DA LEGGERE: Come contattare un operatore Sky: assistenza clienti e numeri utili

Disdetta Sky: come procedere?

Se è facile sottoscrivere un abbonamento con Sky, altrettanto semplice è recedere dal contratto. L'azienda mette infatti a disposizione una pagina del suo portale web dedicata a questa operazione dove è possibile trovare la modulistica necessaria per procedere alla disdetta Sky. Una volta effettuato l'accesso al sito web, dovrai accedere alla sezione "assistenza" e poi a quella "info-disdetta". Qui potrai scaricare il modulo per il recesso da Sky scegliendo fra tre diverse tipologie:

  • Modulo di disdetta a scadenza contratto Sky
  • Modulo recesso contratto Sky entro i primi 14 giorni
  • Modulo recesso contratto Sky non a scadenza

Sempre alla stessa pagina potrai inoltre compilare un form online inserendo i tuoi dati personali per essere ricontattato da un operatore Sky, generalmente entro 12 ore. Qualora invece necessitassi di un'assistenza immediata, potrai sempre far riferimento al Servizio Clienti Sky telefonico al numero 199 100 400.

A proposito della disdetta Sky, devi sapere che generalmente i contratti Pay TV con questo operatore hanno una durata di 12 mesi con di rinnovo automatico. Se quindi il tuo abbonamento Sky è prossimo alla scadenza, potrai semplicemente attendere la scadenza naturale del contratto e richiedere l'annullamento del rinnovo automatico compilando il modulo dedicato (Modulo di disdetta a scadenza contratto Sky). Se invece hai sottoscritto il contratto Sky da meno di 14 giorni , puoi sfruttare il diritto di recesso e richiedere l'annullamento del contratto senza spese aggiuntive e ottenendo il rimborso di eventuali costi sostenuti per l'attivazione del servizio.Tutto questo compilando il Modulo recesso contratto Sky entro i primi 14 giorni.

Una volta compilato tale documento, ti basterà cliccare su "Salva" per scaricare il documento in formato PDF sul tuo computer. A questo punto non ti resta che stampare il documento, firmarlo e inviarlo tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo:

SKY CASELLA POSTALE 13057 - 20141 MILANO

Infine, tieni presente che la richiesta di disdetta Sky deve essere inviata con un preavviso di almeno 30 giorni rispetto alla naturale scadenza del contratto e che questa verrà processata entro 30 giorni. Il tuo contratto cesserà quindi ufficialmente un mese dopo l'invio della richiesta di disdetta.